La pizza senza glutine con lievito madre

La pizza senza glutine con lievito madre
Un'ottima alternativa per gli intolleranti, una piacevole scoperta per tutti.

Porzioni: 4

Difficoltà: Media

Totale: 3 ore circa

Ingredienti per l’impasto della pizza

  • 140gr. di farina di riso *
  • 80gr. di amido di tapioca (oppure di farina di frumento deglutinato certificata senza glutine) *
  • 40gr. di fecola di patate *
  • 40gr. di farina di teff avorio *
  • 4gr. di gomma di guar
  • 60gr. di lievito madre
  • 250ml. di acqua tiepida
  • 20gr. di olio extravergine d’oliva
  • 10gr. di sale
  • 5gr. di zucchero

Ingredienti per la farcitura

  • Passata di pomodoro q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Mozzarella q.b.
  • Sale q.b.
  • Origano q.b.

di Monica Cazzaniga

Dopo avervi racontato come preparare  un delizioso lievito madre gluten free, ora ci dedichiamo a collaudare questa ricetta con una gustosa pizza con farine naturalmente prive di glutine. Ecco come realizzare un ottimo impasto per la pizza da farcire a vostro piacimento!

Procedimento

1- Prima di tutto versate in una terrina la farina di riso e quella di teff, l’amido di tapioca, la fecola di patate, il guar e mescolate tutto fino ad ottenere un miscuglio omogeneo dove alla vista non sarà possibile distinguerne i componenti.

2- A questo punto aggiungete circa la metà dell’acqua necessaria e lo zucchero ed iniziate ad impastare.

3- Quando si sarà inumidito il tutto aggiungete il lievito madre appena rinfrescato e la restante acqua e lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo.

4- Incorporate poi l’olio ed infine il sale fino ad ottenere un panetto omogeneo, compatto e lavorabile. Inumidite la parte superiore con le mani bagnate con acqua calda, dopodiché coprite la terrina con un panno di cotone e posizionatela nel forno spento a lievitare per circa 8 ore.

5- Trascorso il tempo previsto lavorate nuovamente l’impasto, oleate una teglia e stendete la base della vostra pizza inumidendone poi la superficie con le mani bagnate con acqua calda. Lasciate nuovamente lievitare per 2 ore prima di procedere alla cottura.

6- Nel frattempo preparate il condimento della vostra pizza miscelando la passata con origano, sale ed olio extravergine che poi stenderete sulla base prima di cuocerla.

7- Scaldate il forno a 230°C ed una volta raggiunta la temperatura necessaria cuocete la base per 15 minuti mentre nel frattempo preparate la mozzarella.

8- Trascorsi i 15 minuti togliete la pizza dal forno, aggiungete la mozzarella ed altri eventuali condimenti ed ultimate la cottura a 180°C per 10 minuti.

9- A questo punto potrete gustare una pizza gluten free coi fiocchi!

pizza-senza-glutine

pizza-gluten-free

Consigli

Tutte le farine, anche se naturalmente prive di glutine, devono riportare la dicitura “senza glutine”, il marchio della spiga barrata o rientrare nel prontuario AIC (Associazione Italiana Celiachia) a garanzia anche di una totale assenza di glutine derivato da possibili contaminazioni.
di Monica Cazzaniga

Visita il suo blog: Monica’s Kitchen

Lorenzo Vinci

Commenti
Articoli correlati
Leave a reply