L’insalata di arance: il contorno fresco della tradizione siciliana

L’insalata di arance: il contorno fresco della tradizione siciliana
Un contorno fresco tipico della stagione invernale in Sicilia.

Porzioni: 4

Difficoltà: Facile

Totale: 20 minuti circa

INGREDIENTI:

  • tre o quattro arance (consigliamo quelle rosse siciliane: Arancia Tarocco o Sanguinella o eventualmente anche quella più chiara, Arancia Valencia)
  • due finocchi
  • una cipolla rossa
  • 35 gr. olive nere
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • succo d’arancia
  • acciughe
  • (eventualmente anche capperi)

La ricetta dell’insalata di arance

1. Sbucciare la cipolla, tagliarla a fettine sottili e farle riposare in una ciotola di acqua fredda per 12 minuti per farle perdere acidità ed esaltare la sua naturale dolcezza.
2. Sbucciare le arance cercando di eliminare anche la pellicina bianca e tagliarle anch’esse a fettine sottili in senso orizzontale.
3. Poggiare le fette su un piatto da portata.
4. Lavare i finocchi e affettarli sottilmente come le arance e le cipolle.
5. Unire alle arance i finocchi, la cipolla sgocciolata (e tamponata eventualmente con un po’ di carta assorbente) e le olive e le acciughe.
6. Preparare in una ciotolina un’emulsione con il succo di un’arancia, olio, sale e pepe e mescolare velocemente con una forchetta.
7. Condire l’insalata con la salsina ottenuta.
8. Servire dopo una decina di minuti affinché gli ingredienti si siano insaporiti per benino.

insalata-arance-02

Insalata di arance: che cos’è

L’insalata di arance è una delle specialità siciliane che riesce ad esaltare il gusto di questo frutto in un connubio di sapori dolce-salato eccezionale.
Questo piatto è molto versatile perché può essere servito sia come antipasto, sia come contorno o degustato a fine pasto.
Solitamente viene consumato d’inverno, specialmente nel periodo natalizio, o comunque quando è possibile raccogliere le arance, quindi da novembre a giugno.

La storia dell’insalata di arance

L‘origine dell’insalata di arance è ovviamente connessa alla storia delle arance provenienti dalla Cina e dal sud-est asiatico e importate in Europa nel XIV secolo da marinai portoghesi. Sono state poi le popolazioni arabe, che invasero la Sicilia nel XV secolo che introdussero questa ricetta nella cultura della regione.

insalata-arance-03

La ricetta dell’insalata di arance

La ricetta classica dell’insalata con le arance è molto semplice e prevede fra gli ingredienti le arance sbucciate e tagliate a fettine sottili, condite con cipolle e un’emulsione di olio, sale e pepe.
Oltre a questa ricetta base vi sono innumerevoli varianti nelle quali le arance vengono amalgamate con ulteriori ingredienti come per esempio la rucola, il tonno, le acciughe, le mele, e i pistacchi o aromatizzate con menta, cardamomo o anche zenzero.

Le calorie dell’insalata di arance

Calorie: 107 Kcal per 100 g circa. 

Lorenzo Vinci

Commenti
Articoli correlati
Leave a reply