Cocktail WIKIWIKI

Cocktail WIKIWIKI
Nel bel mezzo del cammin di Primavera mi ritrovai a sognare l'Estate...e con essa sogni di Sole, mare e mete lontane. Perciò, in questa tappa del viaggio ormai intrapreso insieme, mettiamo in valigia tavola da surf e fantasia e voliamo in Australia, alla ricerca delle radici di un cocktail originale e fresco a base di wi...kiwi!

ingredienti

  • 1 kiwi (non troppo maturo)
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 1 lime
  • Liquore alla pesca 3cl
  • Prosecco 15cl circa
  • Zeste di limone
  • Zeste di arancia
  • Bicchiere: Tambler alto oppure a fantasia
  • Tecnica: Muddled (pestato)
  • Il drink nasce, per l’appunto, come rivisitazione di una bevanda tipica di una zona a tradizione vinicola nel Sud-ovest della terra dei canguri. La base originale è semplicissima: kiwi tagliato e lasciato a macerare e vino bianco. Il gusto, però, si presenta con discreta acidità, poca struttura, scarsa vivacità.
    Così, ho deciso di giocare con ingredienti e creatività per impreziosire il nostro drink, lasciandomi ispirare dai racconti di quegli amici che in cerca di nuove o seconde possibilità sono partiti alla volta di un continente dalla fama di terra delle mille occasioni.
     

     

    Ti piacciono i liquori? Entra nel club di Lorenzo Vinci

     

    E sull’onda di onde infinite, squali e surf, spiagge immense e feste intorno al fuoco, occhiali da sole e shorts…ho imbracciato la chitarra per aggiungere note quali la nota dolce della pesca e quella citrina del lime, il tutto a ritmo di bollicine.
     

    Ho composto così un drink adatto per ogni ora della giornata, cantando insieme a quei viaggiatori viaggianti che lasciano l’Italia credendo con coraggio ed entusiasmo al miraggio di una lontana “Isola che non c’è”, cercatori di avventure ed opportunità, pirati o corsari dei giorni nostri che non smettono mai di sognare, un po’ come me.

    Preparazione

    Tagliamo il kiwi e adagiamolo all’interno del bicchiere.
    Versiamo all’interno contemporaneamente un cucchiaino di zucchero di canna ed il succo di lime fresco.
    Quindi con un pestello schiacciamo il tutto in maniera energica.
    Poi colmiamo con del ghiaccio tritato e versiamo di seguito liquore alla pesca e prosecco.
    Con uno stirrer misceliamo tutti gli ingredienti dal basso verso l’alto.
    Completiamo, infine, comprimendo una zesta di arancia ed una di limone sull’orlo del nostro drink.

    Ed ora cimentatevi pure e sfoderate tutte le vostre briose abilità all’insegna di un nuovo motto:
    “Li vuoi quei WikiWiki?”

    Scopri come preparare il cocktail volver!

    Commenti
Articoli correlati
Leave a reply