Apple Martini: una mela al giorno toglie il medico di torno, no?

Apple Martini: una mela al giorno toglie il medico di torno, no?
Un cocktail sfizioso e tutto estivo con un ingrediente insolito...le mele! Non ci resta che brindare...

Porzioni: 1 cocktail

Difficoltà: Facile

Totale: 10 minuti

INGREDIENTI:

  • 45 ml. di vodka
  • 15 ml. di liquore alla mela
  • 15 ml. di Cointreau
  • 1 mela verde

La ricetta di un aperitivo fatto con le mele, un po’ diverso dai soliti, molto veloce da preparare; essendo mediamente alcolico è adatto a qualsiasi occasione, ha un gusto dolce e delicato allo stesso tempo ed un profumo di mela che lo rendono unico.

Preparazione

Mettete in freezer per un paio di minuti la classica coppetta da cocktail Martini ed il mixing glass.

Riprendete il mixing glass versateci la vodka, il liquore alla mela ed il Cointreau; mescolate e versate l’Apple Martini nella coppetta cocktail filtrandolo con lo strainer.

Decorate il bicchiere con una fettina di mela verde ed ecco pronto il vostro delizioso Apple Martini, semplice vero?

Apple-Martini-Proprieta-mela-01

Qualche suggerimento

Se preferite un cocktail un po’ meno alcolico cambiate le dosi dei liquori; utilizzate 3,5 cl di vodka, 2 cl di liquore alla mela e non mettete il Cointreau; il vostro Apple Martini sarà comunque molto buono ma meno forte.

Mele: le proprietà

Ma parliamo un po’ delle protagoniste del cocktail: le mele. Non solo “una mela al giorno toglie il medico di torno”: sembra che il consumo regolare di questi deliziosi frutti aiuti a sbarazzarsi di compagni di viaggio negativi come il colesterolo ed anche degli odiati chili di troppo; uno dei trucchi è consumare una mela prima dei tre pasti associandola ad un bicchiere d’acqua grande, questo aiuterà sicuramente a calmare l’appetito.

Il melo può raggiungere fino ad 8 metri d’altezza ed è originario dell’Asia centrale, le foglie sono facilmente riconoscibili per i margini seghettati ed i fiori hanno petali bianchi screziati di rosa; le mele si trovano in ogni stagione dell’anno anche se la loro maturazione va da fine agosto a metà settembre.

Le mele sono sicuramente uno dei frutti più diffusi in Italia, sono sinonimo di salute e benessere. Costituite per lo più da acqua, la restante parte è suddivisa tra carboidrati e vitamine, moltissime sono le varietà coltivate, tra le più conosciute Golden delicious, Red delicious, Stark delicious, Renette, Granny Smith e molte altre.

Ma qual è il segreto della bontà e della naturalità delle mele? E’ la pectina, una fibra solubile naturalmente presente nelle mele, che aiuta a controllare i livelli di colesterolo cattivo, a regolare la funzionalità intestinale ed a tenere sotto controllo l’appetito.

Apple-Martini-Proprieta-mela-03

La mela è considerata un po’ come un “farmaco della natura”, un vero e proprio rimedio a tantissimi problemi, contiene pochissime proteine ed i grassi sono quasi assenti, molte sono le vitamine naturalmente presenti in questi frutti, vitamina B1 che combatte inappetenza, stanchezza e nervosismo e la B2 che facilita la digestione, protegge l’intestino, rinforza capelli e unghie.

La mela è un “cibo pratico” con un sapore dolce, gustoso e croccante, mette d’accordo tutti anche chi non ama particolarmente la frutta; il suo requisito più importante è sicuramente la freschezza, per capirne il grado basta osservarne le buccia, se è lucida e tesa il frutto è freschissimo mentre se è raggrinzita è sicuramente lì da molto tempo.

Apple-Martini-Proprieta-mela-02

Mele: con la buccia o senza?

A proposito di buccia, ma è meglio mangiare le mele con o senza ? Non esiste una vera e propria regola, io personalmente le preferisco con la buccia per assaporarne la croccantezza ad ogni morso facendo attenzione a lavarle molto bene prima.

Qualche consiglio

Numerosi sono gli impieghi industriali delle mele, le ritroviamo nei dolci, nei succhi, nei liquori ed anche nelle creme; a tale proposito vi regalo qualche trucchetto; per rassodare la pelle, basta tamponarla con succo di mela fresco. Per attenuare le rughe potete usare una maschera preparata con una mela tagliata a pezzetti, cotta in mezzo bicchiere di latte; per un effetto tonico applicate alcune fette di mela cruda sul viso per circa 45 minuti; infine per le pelli secche è ottima la maschera a base di mele grattugiate e yogurt.

Apple-Martini-Proprieta-mela-03

Commenti
Articoli correlati
Leave a reply