Aceto Aromatizzato ai fiori di Erba Cipollina fatto in casa

Aceto Aromatizzato ai fiori di Erba Cipollina fatto in casa
Quest'oggi la nostra blogger Anna ci mostra un modo semplice, gustoso e dietetico per condire i cibi: l'Aceto Aromatizzato all'Erba Cipollina!

ingredienti

  • Fiori di Erba Cipollina: una manciata
  • Aceto di Mele
  • Acqua
  • Strumenti necessari:
  • Carta Assorbente da cucina
  • Barattolo di vetro
  • Come insaporire perfettamente i cibi? A parte sale e pepe io uso l’aceto, non devo aggiungere grassi e limito la dose del sale.

    Ci sono diverse qualità di aceto ed io amo variare in base ai cibi che mangio. Fare l’aceto in casa è facile ed ha una conservazione illimitata basta tenere le bottiglie in un luogo fresco e buio.
    Vi regalo la ricetta del mio preferito: l’aceto aromatizzato ai fiori di erba cipollina.

     

     Ti piace cucinare? Scopri il Club di Lorenzo Vinci! 

     

    Preparazione dell’Aceto Aromatizzato all’Erba Cipollina:

    Ho preso una manciata di fiori di erba cipollina, li ho puliti, lavati e messi in acqua fredda e fatti asciugare su carta assorbente da cucina.
    Una volta asciutti li ho messi in un barattolo di vetro ricoprendoli totalmente con aceto di mele, infine ho sigillato il barattolo con il tappo.
    Il liquido inizierà subito a colorarsi passando da un iniziale viola ad un fucsia molto intenso.

    Conservazione: 

    Il barattolo cosi com’è va conservato per due settimane in un luogo fresco ed asciutto scuotendolo di tanto in tanto in modo che i sapori si amalgamino bene.
    Passate le due settimane ho filtrato il liquido ottenuto e messo in una bottiglia di vetro.

    Ho iniziato subito a godermi il perfetto sapore del mio aceto aromatizzato ai fiori di erba cipollina usandolo come condimento per i miei cibi.

     Provatelo anche voi e non potrete più farne a meno…

    Anna

    Ti piace cucinare? Scopri il club di Lorenzo Vinci!

     

    Commenti
Articoli correlati
Leave a reply